Quel dormiglione di Cartesio

0
265

Tutte e tutti noi conosciamo Cartesio, ma saremmo in grado di spiegare la sua figura a bambini e bambine?

La collana dei Piccoli Filosofi, curata da Eliana Cocca per Edizioni Sonda, raccoglie nuovamente questa sfida e continua a crescere: proprio ieri ha creato uno spazio in più per il filosofo seicentesco matematico del pensiero.

Come dicevamo precedentemente, diffondere non solo la storia della filosofia ma anche la pratica del ragionamento filosofico tra i più piccoli e le più piccole dovrebbe essere una pratica sempre più incoraggiata e (maestra) Alba Sala riesce egregiamente in questo intento.

Supportata nella narrazione dalle illustrazioni di Valeria De Caterini, ci ritroviamo subito nella storia di René Descartes, portato all’attenzione del lettore e della lettrice sia per la sua particolare figura che per la sua filosofia con simpatici aneddoti. Ad esempio: Cartesio era un dormiglione come da titolo, ma – una volta cresciuto – avrebbe fatto di tutto pur di viaggiare, anche arruolarsi nell’esercito durante la Guerra dei Trent’anni.

Così, tra qualche disegno e gioco, i più piccoli e le più piccole imparano a familiarizzare con le idee cartesiane: a cosa pensi spesso? Come fai a sapere che stai pensando? Come sapere invece che stai pensando in modo corretto?


In questo modo Cartesio viene strutturato nella sua pienezza, dove semplificare non significa banalizzare e infatti troviamo le regole del discorso sul metodo spiegate ma soprattutto provate con la propria mente, tramite esercizi-giochi incalzanti.

Il ragionamento fuori dagli schemi diviene interiorizzato e viene fatto proprio tramite il gioco, come quello che amava René Descartes: alla fine quando completiamo un sudoku non siamo poi molto lontani dal filosofo francese.

Insomma, “Quel dormiglione di Cartesio” ci dimostra ancora una volta che per fare filosofia non è necessario arrampicarsi verso arzigogolati giri di parole, ma può e deve essere spiegata e comprensibile anche a chi questo mondo lo inizia a vivere ora.



Grazie Edizioni Sonda!

Alba Sala, Quel dormiglione di Cartesio, ill. Valeria De Caterini, Edizioni Sonda 2020, Milano.